Catalogo degli epitaffi preferiti dall’uomo

2839499273_9383d4c5b6_zQui giace Ludovico Polidattilo privo di voce in capitolo, rivestito dalla nudità del ritrovamento della salma svestita, ricomposto, depilato, idratato, opportunamente esanime, obbligo lenti. Sepolto verticalmente nella perenne esecuzione di sirsasana secondo le sue volontà espresse alla segreteria telefonica dell’esecutore testamentario prescelto durante il precipitare nel baratro esistenziale e topografico nel cui alveo la vettura del Polidattilo medesimo volle inabissarsi. Guidò male. Visse peggio. Amò se stesso marginalmente altri. Padre brizzolato. Pedagogo esitante. Esempio di virtù teologali e cardinali mai ostentate se non nel discreto appartarsi presso cabine telefoniche prima dell’avvento dei cellulari o presso cabine degli stabilimenti balneari di Varazze provincia di Savona dopo l’avvento dei cellulari e durante questo. Abile lanciatore di sassi sorprendente la gittata, barocca la traiettoria. Innumerevoli salti di sasso piatto su specchio d’acqua placido e levigato. Lavorò malvolentieri in vita tranne sotto coercizione. Redattore di riviste di ferramenta. Modello di mani per riviste di elettronica. Grafico retrodatato. Redattore di epitaffi desiderabili. Orientatore disorientante. Oratore rotacista. Animatore geriatrico raramente letale. Professionista dell’anacronismo. Pornostar di se stesso. Inopportuno certificatore di collisioni. Broker soprassedibile. Guru normodotato. Intellettuale laico sedicente. Abile psicopompo. Stimato accidioso. Ebbe due animali domestici. Alcun felino o canide tra questi. Scrisse talvolta. Taggò se stesso. Inciterà i vermi che nutrirà alla sedizione. Al vegetarianesimo quando sarà il momento. Narrerà loro di sé. Li intratterrà per sempre. Grato di disporre di un pubblico attento e colto anche dopo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Catalogo degli epitaffi preferiti dall’uomo

  1. Il mio apprezzamento a questo blog, un’autentica scoperta.

  2. La mia smisurata gratitudine gentile Humani Instrumenta Victus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...