Nostradattilo

Il 2011 sarà caratterizzato dai seguenti eventi: 1) si romperà una stringa degli scarponcini in pelle di vitello preferiti di Gertrud; 2) Gertrud chiederà al fratellino Emil di recarsi presso l’emporio di Wolfhalden per acquistare un nuovo paio di stringhe per i suoi scarponcini preferiti in pelle di vitello; 3) Emil rifiuterà; 4) Gertrud minaccerà di rivelare ai genitori di Emil e propri ciò che Emil nasconde sotto una tavola del pavimento del fienile avendolo scoperto alcuni giorni prima se Emil non si recherà presso l’emporio di Wolfhalden ad acquistare le stringhe per i suoi scarponcini preferiti in pelle di vitello; 5) Emil minaccerà a sua volta di rivelare ai genitori di Gertrud e propri ciò che Gertrud combina con il compagno di scuola Hermann in camera sua quando Hermann si reca da lei con il pretesto di studiare insieme geometria avendoli sorpresi casualmente alcune settimane prima se Gertrud rivelerà ai genitori di Emil e propri ciò che Emil nasconde sotto una tavola del pavimento del fienile; 6) Gertrud minaccerà a sua volta Emil di utilizzare la stringa ancora integra dei suoi scarponcini preferiti in pelle di vitello per impiccare il criceto di Emil se Emil rivelerà ai genitori di Gertrud e propri ciò che Gertrud combina con il compagno di scuola Hermann in camera sua quando Hermann si reca da lei con il pretesto di studiare insieme geometria; 7) Emil minaccerà a sua volta Gertrud di tagliare tutte le stringhe delle scarpe di Gertrud preferite o meno in pelle di vitello o meno se Gertrud utilizzerà la stringa ancora integra dei suoi scarponcini preferiti in pelle di vitello per impiccare il criceto di Emil; 8 ) Gertrud minaccerà a sua volta Emil di studiare ingegneria chimica presso il Politecnico Federale di Zurigo per inventare un veleno da diffondere nell’aria e nell’acqua in grado di sterminare tutti i criceti che vivono sulla Terra senza lasciarne vivo neanche uno se Emil taglierà tutte le stringhe delle scarpe di Gertrud preferite o meno in pelle di vitello o meno; 9) Emil minaccerà a sua volta Gertrud di studiare ingegneria nucleare presso il Politecnico Federale di Zurigo per progettare un rivoluzionario tipo di centrale nucleare che verrà costruita vicino a tutti gli allevamenti di vitelli o meno da cui si ricava la pelle necessaria a produrre ogni tipo di scarponcino preferito o meno da Gertrud in grado di inibire diffondendo un particolare tipo di radiazione la fertilità degli animali in questione cancellando per i duecento anni a venire dalla faccia della terra la produzione di scarponcini di vitello o meno se Gertrud studierà ingegneria chimica presso il Politecnico Federale di Zurigo per inventare un veleno da diffondere nell’aria e nell’acqua in grado di sterminare tutti i criceti che vivono sulla Terra senza lasciarne vivo neanche uno; 10) Gertrud minaccerà a sua volta Emil di recarsi presso la chiesa luterana di Wolfhalden e di pregare Dio con tale perseveranza e caparbietà da convincerlo a trasformarla in un vitello delle dimensioni di una galassia in grado di sommergere il cosmo con una massa infinita di cacca sino a provocare il soffocamento e l’annientamento mediante cacca di tutto ciò che esiste compresi i pianeti e le stelle e i criceti di dimensioni standard e le gabbie per criceti e il mangime per criceti e i negozi che vendono criceti in ogni più remoto angolo dell’universo se Emil studierà ingegneria nucleare presso il Politecnico Federale di Zurigo per progettare un rivoluzionario tipo di centrale nucleare che verrà costruita vicino a tutti gli allevamenti di vitelli o meno da cui si ricava la pelle necessaria a produrre ogni tipo di scarponcino preferito o meno da Gertrud in grado di inibire diffondendo un particolare tipo di radiazione la fertilità degli animali in questione cancellando per i duecento anni a venire dalla faccia della terra la produzione di scarponcini di vitello o meno; 11) Emil indosserà il cappottino e i guanti e si recherà presso l’emporio di Wolfhalden ad acquistare le stringhe nuove per gli scarponcini in pelle di vitello preferiti di sua sorella Gertrud preservando l’esistenza del cosmo anche per il 2011.

In caso una certa quantità di cacca dovesse nonostante tutto manifestarsi qua e là nel mondo Emil comunica di declinare ogni responsabilità in merito.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Nostradattilo

  1. greta rosso ha detto:

    Grazie al cielo sei completamente pazzo perché leggere questo pezzo prima di passare sette ore e mezza in un negozio di articoli sportivi assaltato da milanesi sciuscianebbia e russi enormi e cafoni è impagabile e da un’impronta eccezionale a una giornata partita con scricchiolii.

  2. Grazie amica mia infinitamente cara. Sono felice che la mia alienazione possa indirettamente contribuire ad attenuare la pesantezza di una tua giornata tra adidas, nike, diadora, milanesi e russi (russi?).

  3. greta rosso ha detto:

    eh, russi. tanti.
    😉

  4. MondoMultiplo ha detto:

    Interpretazione polidattila della Teoria delle Stringhe…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...